Nauticantica 2012

Raduno di barche d’epoca organizzato dal Circolo Velico Medio Verbano, con la collaborazione dell’Associazione ”Il legno sull’acqua”, di Portolabieno e con il patrocinio dell’ASDEC (Associazione Scafi D’Epoca e Classici). Nell’ambito della “Festa dell’acqua” organizzata da “Ulisse” gruppo culturale del Verbano. Un po’ di notizie su come è andata la manifestazione ed altre foto le trovate sul sito Barche d’epoca e classiche.

Il resoconto della manifestazione è presente  in un bel articolo pubblicato sul sito www.barchedepocaeclassiche.it

Foto dell’evento

Data e durata dell’evento

Il Raduno ha la durata di 1 giorno sabato 8 settembre 2012 dalle ore 14.00

Venerdì 7 settembre entro le ore 22,00 presso la sede del Circolo Velico Medio Verbano verranno formalizzate le iscrizioni e assegnati gli eventuali compensi ASDEC.
In caso di tempo avverso il Raduno sarà posticipato a domenica 9 settembre 2012, 10 minuti dopo la partenza del Trofeo Sironi (regata di derive) prevista per le ore 8:30.

Imbarcazioni ammesse

  • Barche a vela d’epoca in legno o metallo a bulbo o deriva mobile (costruite anteriormente al 31/12/1980);
  • Barche a vela classiche e di tradizione, d’epoca o più recenti, in legno o vetroresina a bulbo o deriva mobile ma che per disegno o costruzione o materiale abbiano un interesse per le tradizioni nautiche. ( Es. Soling, Dragoni, Classi Metriche ecc.)

Sarà discrezione del Comitato Organizzatore accettare la domanda di partecipazione al Raduno.

Classi

  1. Classe a chiglia fissa.
  2. Classe derive

Premi
Al termine del raduno verranno assegnati premi per entrambe le classi in relazione al numero degli iscritti.

Regole per imbarcazioni ed equipaggi

  • Un numero velico di identificazione è obbligatorio per ciascuna barca.
  • Ogni imbarcazione dovrà avere le dotazioni di bordo di sicurezza richieste dalle norme vigenti, pena la non ammissione o la squalifica.

Trattandosi di “Manifestazione Velica per il Diporto” non si applicherà il regolamento di Regata ISAF ma sarà disciplinato dalle seguenti regole:

  • Norme Internazionali per Prevenire gli Abbordi in Mare
  • Il presente Avviso e Istruzioni
  • La buona educazione ed il fair-play

In caso di contrasto fra Avviso ed Istruzioni, saranno sempre quest’ultime a prevalere. Non saranno ammesse proteste.

Responsabilità

  • Il Proprietario dell’imbarcazione è responsabile dell’incolumità del proprio equipaggio e delle condizioni di idoneità alla navigazione della propria imbarcazione in accordo alle leggi vigenti in materia.
  • Il Comitato organizzatore e il Circolo Velico Medio Verbano non possono essere ritenuti responsabili per ogni danneggiamento a persone o cose che possono avvenire durante la manifestazione, sia all’ormeggio che durante la navigazione.

Ormeggi

  • Le imbarcazioni a chiglia fissa potranno prenotare un ormeggio a tariffa agevolata sino ad esaurimento dei posti disponibili presso Portolabieno a Laveno, [sig. Angelo tel. (+39) 0332.666900]
  • Le imbarcazioni a deriva mobile saranno sistemante a terra in località Cerro di Laveno.

Proteste
Dato che lo scopo della manifestazione è il ritrovarsi fra amici che condividono la stessa passione, non verranno accettate proteste.
La regolarità della manifestazione è affidata al fair play di ogni singolo concorrente.

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.